XL
LG
MD
SM
XS
Risultati di ricerca per:
it
MENU
it
Lun 12.09.2022

Isoplam presenta Oxyrust Verderame, la nuova finitura che cristallizza la materia nel tempo

La linea di rivestimenti decorativi Oxydecor di Isoplam si arricchisce di un nuovo straordinario effetto Verderame, realizzato in tre diverse varianti ispirate allo scorrere delle stagioni.

Materia cristallizzata nel tempo, immortalata nel momento di massimo splendore e custode di una bellezza che non sfiorisce, ma che si intensifica anno dopo anno: questa la fonte di ispirazione per
Oxyrust Verderame di Isoplam, la nuova finitura che restituisce in una sola superficie tutta la preziosità del rame e il suo naturale processo di ossidazione. Un rivestimento vibrante, che ricorda nell’aspetto le antiche carte orografiche con la loro riproduzione di rilievi montuosi, e che riproduce alla perfezione il cambiamento che avviene al metallo esposto per lungo tempo alla corrosione degli agenti atmosferici.

Realizzata in tre diverse varianti – Verderame, Verderame Brunito e Verderame Antico – la nuova finitura si ottiene abbinando un primer di fondo, una pasta metallica e specifici reagenti a base acqua che, penetrando nella materia, danno vita a graffianti effetti di corrosione. Il primer di ancoraggio può essere applicato su qualsiasi tipo di supporto preesistente – legno, metallo, plastica, fibrocemento, cartongesso, intonaco – senza necessità di rimuoverlo, caratteristica ideale soprattutto in caso di ristrutturazioni o relooking. Una volta asciutto, viene stesa la pasta metallica, in seguito ossidata e attivata con dei reagenti a base acqua che non alterano la resistenza e le proprietà dei materiali, ma ne modificano solamente l’estetica.

Concluso il trattamento, ne risulta una superficie completamente atossica e sicura, caratterizzata da variegature permanenti di Verderame, ruggine e riflessi metallici e non soggetta a corrosione o dissolvenza. Proprio per queste sue caratteristiche Oxyrust Verderame può essere usata sia in ambienti interni che esterni, non solo a parete ma anche come rivestimento di mobili e complementi d’arredo. A differenza delle resine o delle superfici semplicemente colorate, inoltre, mantiene inalterato il proprio aspetto nel tempo senza scolorire, ed è facile e veloce da applicare perché non cola e non macchia.

L’intuizione per Oxyrust Verderame – commenta Francesca Martignago, CEO e Direttore Commerciale Isoplamè nata osservando i pavimenti in cemento acidificato color acqua marina: la loro disuniformità ha rievocato l’ossidazione del pentolame di rame che si usava un tempo direttamente sul fuoco acceso. L’ispirazione si è poi tradotta in molteplici prove nel nostro laboratorio interno per cercare di riprodurre fedelmente l’effetto dell’ossidazione, fino alla realizzazione di una collezione completa di rivestimenti in grado di sigillare i diversi volti dello scorrere del tempo”.

Oxyrust Verderame brunito
Oxyrust Verderame
Oxyrust Verderame antico
Condividi su: